Excite

Gonnellino in tulle fai da te, ecco come realizzarlo senza usare ago e filo

E' perfetto per i costumi di Carnevale ed Halloween, ma anche per un'uscita serale trasgressiva. Il gonnellino in tulle è un vero e proprio must della moda degli ultimi anni e ogni fashion victim deve tenerne una nel suo guardaroba. Realizzare una gonna in tulle di tutto rispetto, senza toccare ago e filo, è molto, molto più semplice di quel che si può pensare.

    Youtube
Per realizzare il nostro gonnellino in tulle, sono necessari:
  • un rotolo di tulle
  • un nastro elastico di circa un metro
  • forbici
  • una pistola con colla a caldo

Per prima cosa, è necessario misurare il proprio girovita, e tagliare la banda elastica qualche centimetro più lungo della misura rilevata. Se ad esempio è di 65 centimetri, tagliatene almeno 68.

Preparate delle strisce larghe almeno mezzo metro e lunghe poco più del doppio della lunghezza che volete dare al vostro gonnellino. Ognuno di questi pezzi di tulle andrà piegato in due, creando così una sorta di “asola”. Proprio attraverso quell'asola andranno fatte passare le due estremità del tulle piegato, facendo passare nel mezzo del nodo che andrà a crearsi l'elastico che costituisce l'estremità superiore della gonna.

    YouTube

Ripetete la stessa operazione lungo tutta la lunghezza dell'elastico della gonna, finché non sarà interamente ricoperto dal tulle. Una volta completata la lunghezza dell'elastico con i tulle, chiudetela in corrispondenza della misura del vostro girovita, con la colla a caldo, o in alternativa con ago e filo o con un semplice fiocco, se avete molti centimetri in più di elastico a disposizione.

Il risultato sarà una gonna di tulle vaporosa e romantica. Il bello di questo metodo, oltre al fatto che non c'è nulla da cucire, è che permette di creare la vostra gonna di tulle anche con più colori, ottenendo se di vuole un meraviglioso effetto arcobaleno. Pronte a creare la vostra gonna tutù?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017