Excite

Gonne anni 60, la libertà dei colori

  • Misssixty.com

Gli anni 60, la rivoluzione è donna

E' il 1963 quando a soli 21 anni Mary Quant disegna la prima minigonna, ed è subito amore.

Gli anni 60 rappresentano quindi una svolta decisiva nel panorama della moda, finalmente la donna è libera di mostrare le sue gambe.

La stagione autunno-inverno 2011 vede come protagonista proprio la moda degli anni 60, molti brand ripropongono proprio i modelli che hanno segnato la svolta nella moda femminile, via libera quindi alle gonne anni 60, a pantaloncino, a pieghe a portafoglio, ogni donna potrà trovare quella adatta ai propri gusti.

Di moda anche in tv: "Mad Man"

Un'anteprima all'impazzare di questa moda ci è stata data dalla serie tv MAD MAN, dove si rivivono le atmosfere  sensuali  e maliziose degli anni 60.

Le protagoniste indossano vestiti e gonne a vita alta, che segnano il punto vita, dando armonia alla figura, un tripudio di stampe geometriche (cerchi, zig-zag, linee)  e disegni rubati alla pop-art, rendono le stoffe vivaci e donano movimento.

I colori saranno quindi protagonisti di questa stagione, ad affiancare il  classico nero, vedremo infatti colori accesi come il mattone, l'arancio ma anche i piu' tenui cammello ed ocra.

Non sarà difficile trovare modelli di gonne anni 60 in ogni collezione moda, infatti sia i brand più commerciali che quelli più raffinati, non sono riusciti a resistere alla tentazione di proporre una rivisitazione dei modelli più trandy.

L'abbinamento è semplice, con gonne ampie, a ruota o a pantalone, sarà sufficente abbinare una camicetta in seta o in cotone, che metta in evidenza proprio il punto vita, già sottolineato dalla fascia della gonna.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017