Excite

Giorgio Armani riceve la Légion d'honneur da Sarkozy

'Quanti italiani all'Eliseo' ha esclamato con simpatia il Presidente Francese alla cerimonia ufficiale di ieri pomeriggio che, come vi avevamo annunciato nel resoconto del defilé parigino dell'Haute Coture, ha visto il grande stilista Giorgio Armani e l'attrice Claudia Cardinale insigniti della prestigiosa Legione d'Onore. Conquistato anni addietro anche da Valentino e Yves Saint Laurent, l'importante riconoscimento è l'ennesimo premio per la straordinaria carriera di re Giorgio che, a partire dalla famosa copertina dl Time dell'81, è stata un susseguirsi di strepitosi successi nazionali ed internazionali.

> Guarda le immagini della cerimonia di premiazione all'Eliseo nella nostra gallery

Già 'chevalier' nel 1998, Giorgio Armani ha ora conquistato al Palais de l'Elysée anche il titolo di 'Officier', il secondo livello della Légion d'honneur, consegnato dal Presidente Sarkozy che è riuscito ad intrattenere la platea con un discorso molto coinvolgente e non ha mancato di rendere piacevole la cerimonia con la sua nota ironia: 'Se vuole mi metto qualcosa di suo come ha fatto Richard Gere' ha esclamato rivolgendosi simpaticamente a Giorgio Armani, ricordando il grande successo dei costumi del film American Gigolo, che consacrò la storica giacca destrutturata dello stilista.

Tanti ospiti illustri erano naturalmente presenti all'evento: Alain Delon, Tina Turner, Carla Fendi e Silvia Venturini Fendi, l'ambasciatore Ludovico Ortona, la nipote dello stilista Roberta Armani e il marito di Claudia Cardinale, Pasquale Squitieri.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017