Excite

'Gherardini for Japan', una borsa per il Giappone

  • Gherardini

Lo scorso marzo, la terra e le acque tremavano sotto i piedi dei giapponesi, creando terrore, panico, distruzione e morte. Il mondo intero non è rimasto indifferente, e si è messo in moto per aiutare una popolazione disperata. Anche il fashion system si è mobilitato: Gucci, Triumph, Moschino, Ann Demeulemeester, Antonio Marras, Dsquared2, Kitsuné, Maison Martin Margiela, Marni, Y-3 e moltissimi altri hanno dato il loro contributo creando edizioni limitate per raccogliere fondi.

Lush: un sapone per aiutare il Giappone

A distanza di sei mesi, il Sol Levante non è stato dimenticato: all'orizzonte si vede un sole rosso su sfondo bianco (i colori della bandiera nipponica) impresso sulla nuova shopping bag 'Gherardini for Japan', borsa che la maison fiorentina ha dedicato proprio al Giappone. La creazione, in serie limitata prodotta in 600 esemplari, è già disponibile in Giappone, nei corner Gherardini, al costo di 10mila yen.

We Love Japan by Yoox: 8 stilisti per il Giappone

In Italia, le shopping bag verranno vendute da settembre a dicembre 2011 nei monomarca Gherardini: ciascun pezzo sarà disponibile al costo di 99 euro e l'intera cifra verrà donata alla Croce Rossa giapponese, costantemente impegnata a sostenere le vittime del devastante terremoto che ha colpito il nord del paese. La “Gherardini for Japan” è parte di un progetto ideato dal Gruppo Braccialini a sostegno del popolo giapponese con cui la maison italiana collabora da oltre trent'anni. Anche Braccialini, infatti, ha realizzato una borsa limited edition che sottolinea l'impegno del marchio made in Italy a favore del Sol Levante, mercato in cui sia Gherardini sia Braccialini hanno da sempre grande successo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017