Excite

Parigi Fashion Week: Givenchy autunno inverno 2010 2011

Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com
Riccardo Tisci porta in passerella una collezione sensuale e grintosa, nonostante l'ispirazione venga dallo sportwear. E' lo stesso fashion designer alla guida di Givenchy a dichiarare, infatti, che il nuovo A/I 2010/11 della griffe guarda allo sci e alle immersioni subacquee ma, neoprene a parte, il 'mood' qui risulta ben diverso, molto femminile e squisitamente ricercato (leggi la news). Foto da style.com

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017