Excite

Lindsay Lohan come Grace Kelly su Vanity Fair

A molti il paragone potrà sembrare blasfemo e di certo quando l'edizione spagnola del Magazine Vanity Fair si chiese che ne restava del glamour di Grace Kelly, non avremmo mai immaginato che la corrispondente americana avrebbe risposto poco tempo dopo sbattendo in copertina una Lindsay Lohan a sua immagine e somiglianza. Eppure è proprio così, l'irrequieta attrice vuole la sua rivincita e recita il mea culpa per la sua vita sregolata nell'intervista all'interno: 'So di essere un'ottima attrice. E voglio la mia carriera indietro. Voglio di nuovo il rispetto delle gente, quello che avevo quando facevo grandi film. Era giovane, curiosa, e frequentava le persone sbagliate. Mi sfruttavano, prendevano tutto da me, e non davano nulla indietro. Erano lì, intorno a me, solo per fare festa, per il divertimento. Guardavo quelle ragazze, le Brintney e tutte le altre, e mi dicevo: voglio essere come loro'. Foto
A molti il paragone potrà sembrare blasfemo e di certo quando l'edizione spagnola del Magazine Vanity Fair si chiese che ne restava del glamour di Grace Kelly, non avremmo mai immaginato che la corrispondente americana avrebbe risposto poco tempo dopo sbattendo in copertina una Lindsay Lohan a sua immagine e somiglianza. Eppure è proprio così, l'irrequieta attrice vuole la sua rivincita e recita il mea culpa per la sua vita sregolata nell'intervista all'interno: 'So di essere un'ottima attrice. E voglio la mia carriera indietro. Voglio di nuovo il rispetto delle gente, quello che avevo quando facevo grandi film. Era giovane, curiosa, e frequentava le persone sbagliate. Mi sfruttavano, prendevano tutto da me, e non davano nulla indietro. Erano lì, intorno a me, solo per fare festa, per il divertimento. Guardavo quelle ragazze, le Brintney e tutte le altre, e mi dicevo: voglio essere come loro'. Foto

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020