Excite

L'abito preferito da Kate Winslet per il red carpet è di Stella McCartney

Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!
Trovare un abito che vesta alla perfezione è difficile, o almeno così deve aver pensato la bella Kate Winslet che, in occasione della presentazione del film Carnage, ha indossato lo stesso abito di Stella McCartney, ma in versione rossa e nera, rispetto a quella bianca e nera, indossata in precedenza al Festival di Venezia. Un modello che veste sapientemente le curve ed, inoltre, grazie al gioco della sagomatura con il nero, fa sembrare decisamente più snelle, tanto che è diventato un vero e proprio cult tra le celebrities. Anche se le sta bene, la Winslet avrebbe dovuto provare ad indossare qualcos'altro, del resto può ancora permettersi di osare!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017