Excite

'La sfilata degli scheletri': Victoria Beckham criticata alla Fashion Week per la scelta delle modelle

È la mamma più fashion dello star system e le sue passerelle si distinguono per quel buon gusto easy to wear che rende i capi da passerella sdoganabili per le “comuni mortali”. La sua famiglia, sempre schierata in prima fila nel front row, incanta la stampa di mezzo mondo. E invece, stavolta, Victoria Beckham fa parlare di sé negli ambienti della moda sollevando un polverone mediatico. Sono stati in molti a puntare il dito contro la scelta delle modelle al punto che l’evento è stato definito “la sfilata degli scheletri” (lei stessa, da anni, si porta addosso l’appellativo di “Skeleton Spice”).

Diane von Furstenberg alla New York Fashion Week: tessuti impalpabili e colori caramellati

E sono gli scatti social del backstage a dare, in effetti, un’idea del peso delle modelle. Gli utenti non risparmiano commenti come “datele da mangiare” o “Victoria, sei una mamma, non dovresti mostrare certe immagini come esempio”. Soprattutto la giovanissima Peyton Knight (in questa foto), 17 anni, uscita in chiusura di sfilata ha indignato i fautori della polemica. Ma Victoria non ha gettato benzina sul fuoco. Anzi. Ha “risposto” semplicemente con una foto su Twitter insieme a Peyton per ringraziarla del suo lavoro. [FOTO: Facebook, Twitter]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017