Excite

Hijabistas, quando la cultura musulmana incontra lo shopping: la moda con il velo

Tanta cronaca ci ha abituati a pensare alla cultura musulmana come estremamente serrata in usi e tradizioni. E le donne, in primis, mostrano questa forma di rigidità sin dall’abito, che non fa il monaco ma riconduce sicuramente ad una identità riconoscibile. Ma i tempi cambiano e le nuove generazioni interpretano la tradizione in modo del tutto innovativo. E così, anche le donne con il velo incontrano il fashion system. C’è una scena famosa del film “Sex and The City 2” in cui le ragazze incontrano alcune donne di Abu Dhabi e scoprono, incredibilmente, come sotto il velo portino l’ultima collezione di Louis Vuitton.

Le modelle posano al confine ungherese: è polemica

Le giovani musulmane, infatti, portano lo hijab insieme a look di tendenza: dai denim strappati con stringate, alle gonne ampie con le sneakers. Si chiamano hijabistas e si scattano selfie da condividere sui social. E anche le maison di moda abbattono un tabù: H&M, infatti, ha scelto per la prima volta una modella con il velo. [FOTO: Instagram]

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017