Excite

Roccobarocco autunno inverno 2011 2012: la sfilata di Milano Moda Donna

Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)
Un audace omaggio al tricolore che porta in passerella abiti rossi, verdi e bianchi: è questa l'apertura della sfilata di Roccobarocco, che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia nonostante l'innegabile difficoltà di accostare tali colori su un abito. Sulla colonna sonora dell'inno di Mameli sfilato tubini e completi spezzati finché si passa alla collezione vera e propria, fatta di maglie e giacche di pizzi e broccati effetto trompe-l'oeil, gonne asimmetriche ed eleganti mise in seta e pizzi chantilly per la sera (Le news e tutte le foto della Milan Fashion Week).
(© LaPresse)

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017