Excite

Electroloom, gli abiti si stampano in 3D: dal computer al guardaroba, con un click

Quando la moda incontra l’hi-tech, ago e filo diventano un lontano ricordo. Il futuro si chiama Electroloom, la stampante 3D che promette di sfornare t-shirt, top e minidress con un click. Basterà disegnare il bozzetto e diventare stilisti di se stessi, il nuovo strumento farà il resto.

Pinterest, come creare una galleria privata

Il progetto nasce dal lavoro di tre ingegneri Made in San Francisco, Marcus Foley, Aaron Rowley e Joseph White e si basa su un processo di elettrofilatura che trasforma certe soluzioni in liquidi (al momento solo poliestere e misto cotone) in un tessuto che non necessita di cuciture. Il prodotto finale è composto da nano-fibre, quindi flessibile al punto da essere drappeggiato e plissettato. Work in progress per un’invenzione rivoluzionaria. Certo, è difficile che la stampante prenda il posto della sartorialità, soprattutto nel nostro Paese. Ma giocare a stampare qualche canottierina in più potrebbe essere divertente. [FOTO: Twitter, Instagram]

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017