Excite

Fine del mondo Maya: ecco gli amuleti portafortuna

  • caprai.it-nomination.it-morellato.com

La fine del mondo Maya arriverà davvero il 21 dicembre 2012 oppure no? Nel dubbio - e pure con un po' di scaramanzia - meglio essere preparati, magari scegliendo un amuleto portafortuna, per richiamare su di sè la buona sorte e fare parte della schiera dei sopravvissuti. Che poi: ce ne saranno? E davvero è meglio sopravvivere? A vedere gli scenari apocalittici prospettati da certi film e serie tv, anche no... Ad ogni modo, in definitiva, è un'ottima occasione per fare shopping e, come insegnano le fashioniste, farsela scappare sarebbe davvero un peccato.

Fine del mondo Maya, le foto degli amuleti portafortuna

Qual è allora la moda in fatto di bijoux per la fine del mondo? Un simbolo di benaugurio non scontato e allo stesso tempo sensuale è il serpente, che nella tradizione significa longevità e rinnovamento: due ottime premesse, in caso di Apocalisse. In questo caso, allora, sono perfetti i bracciali della linea Snake di Breil: TJ1219 e TJ1220, in acciaio lucido e chiusura regolabile a moschettone, evocano infatti la sinuosità e l'armonia del serpente e rappresentano una donna volitiva e sicura di sè, pure in una situazione 'estrema' da fine del mondo. In alternativa, per esorcizzare la paura, Breil propone anche una collezione dal significativo nome di Chaos, per affrontare con piglio sicuro la situazione: i 16 pezzi che la compongono - collane, pendenti, bracciali e orecchini - con la loro anima in acciaio lucido e satinato e i charms a forma di sfera sempre in acciaio o in pietre naturali sono l'ideale per 'prendere di petto' l'Apocalisse.

Cruciani con Damiani, arriva il braccialetto gioiello con oro e diamanti

Per chi invece preferisce affidarsi a simboli portafortuna 'tradizionali', coccinelle e gufi sono i più gettonati. Le prime infatti significano fortuna, successo e ricchezza (e pure fertilità, che in caso di un'umanità decimata è, come dire, 'adattissima'), mentre i secondi proteggono dal malocchio. Nella collezione Animalia di Morellato, allora, è possibile sceglierli nella versione pendente in acciaio e cristallo da 69 (coccinella) e 79 euro (gufo), oppure come bracciale (da 79 a 99 euro) o orecchini (89 euro). Per i fan di Nomination, le coccinelle sono protagoniste anche della linea Natura Collection, con bracciali in pelle, acciaio e Swarovski Zirconia (34 euro) o in acciaio e Swarovski Zirconia (da 36 a 59 euro) e anelli (29 euro), collane (da 44 a 65 euro) e orecchini (39 euro) sempre in acciaio e Swarovski Zirconia.

Collaudatissimo anche il 'classico' cornetto rosso della Smorfia napoletana, che Morellato nella sua linea Allegria propone in versione bracciale e pendente in acciaio, cristalli e smalto (entrambi a 59 euro), mentre Motivi abbina a quadrifogli, ferri di cavallo, gufi e coccinelle (non si sa mai!) in una collana lunga a catena regolabile (19.90 euro). E a proposito di abbinamenti, anche con Nomination e i suoi charms con tutti (o quasi) i simboli portafortuna è possibile realizzare un bracciale componibile ad hoc per la fine del mondo: a seconda dei materiali, le singole tessere vanno da un mnimo di 22 a un massimo di 57 euro.

Immancabili ovviamente i Braccialetti Cruciani: per 'scongiurare' la fine del mondo e portare fortuna, il brand propone oltre all'ormai classico modello Quadrifoglio (10 euro), alcune special edition benauguranti, come Amore e Fortuna (con cuori e quadrifogli) mono e multicolor (10 e 15 euro), Ragno (porta guadagno, a 10 euro) e 12 Acini Uva (10 euro), altro tradizionale simbolo di prosperità.

Infine, per chi alla fortuna volesse abbinare una 'preghierina' anti-profezia Maya, Amencollection propone uno speciale bracciale in vera pelle (marrone, bianca o nera), con chiusura in acciaio e magnete, con inciso il Padre Nostro o l'Ave Maria, al prezzo di 39 euro. Eccessivo? Ma fino al 21 dicembre 2012, chi può dirlo con certezza?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022