Excite

Finale Sanremo 2012, il nude look di Ivana e pagelle di stile

  • infophoto

Il 'caso' Sanremo 2012 è ormai archiviato: la sessantaduesima edizione del Festival della canzone italiana, ha decretato vincitrice Emma Marrone, con la sua 'Non è l'inferno', affiancata sul podio da Arisa e Noemi. Ma, alla fin fine, cosa ricorderemo di questo Festival? Sicuramente la 'farfallina' di Belen Rodriguez, che ha messo totalmente in ombra l'altrettanto bella (ma più sottotono) Elisabetta Canalis, a colpi d'inguine e tatuaggi nascosti.

I look di Sanremo, le pagelle, IN e OUT

Poi, il 'sermone' di Celentano: il molleggiato ha diviso l'opinione pubblica ed infiammato le polemiche nei salotti televisivi, per via delle sue dichiarazioni sulla Chiesa ed i giornali, insomma, con lui lo share ha toccato punte record con il 60% di telespettatori; come diceva Oscar Wilde: 'nel bene e nel male purchè se ne parli'... Nonostante tutto, protagoniste indiscusse di questa edizione del Festival di Sanremo sono state le donne: donne diverse, ma che rappresentanto, ognuna a suo modo l'Italia che siamo, da un lato, la voglia di 'apparire', la moda, i vestiti, la bellezza: Belen, Ivana, Elisabetta, dall'altra quelle che vogliono 'essere', come Geppi Cucciari che ha calcato il palco dell'Ariston come se fosse una veterana ed ha stupito tutti raccontando di Rossella Orru e ricordando, sapendo gestire un momento tra serietà ed ironia che, la volontaria, è ancora in mano ai rapitori in Africa.

Ivana Mrazova ed il vestito trasparente, ma le mutande ci sono

La bravura di Emma Marrone, Noemi, Arisa, Nina Zilli, donne che hanno letteralmente dominato il palco con la loro voce, presenza scenica, sicurezza, ognuna a suo modo. Insomma, per chi pensa che l'Ariston abbia avvilito la figura femminile, noi rispondiamo che se si guarda bene a tutte le donne che hanno calcato il palco, non è così. Ma alla fine, siamo quì per decretare le pagelle finali di stile, perchè l' abito completa la donna, e ci racconta un pò di più di lei e della sua personalità. Durante l'ultima serata, la modella ceca Mrazova, ha indossato un abito nude look decisamente audace, firmato Fausto Sarli, come tutti gli outfits dell'ultima serata. Ivanka sembrava essere quasi in imbarazzo, dato che continuava a coprirsi con le mani, ma dobbiamo ammettere che quell'abito ha messo in evidenza il suo fisico statuario e abbondante. Per Ivana voto 8 per il fisico e 5 per la presenza scenica, anche se il suo copione era stato appositamente 'non scritto' e non si può di certo dire che fosse colpa sua, ma una chiara scelta 'artistica' di portare una bella statuina sul palco, perchè 'anche l'occhio vuole la sua parte', si sa...

Canalis-Belen, sfida a colpi di tatuaggi tra le due soubrette

Per Elisabetta Canalis voto 6 e mezzo, la soubrette sarda è sempre più magra e questo non porta giovamento alle sue forme e sul palco è rimasta un pò in ombra, rispetto all'argentina Belen che, invece, ben sa usare le sue armi di seduzione; per la Rodriguez, voto 7 per la presenza scenica ed un 4 per l'eleganza, un vero schiaffo al bon ton scosciarsi in quel modo, ma ormai possiamo dire, volenti o nolenti, di conoscere ogni parte anatomica del suo corpo... Appena sufficienti le cantanti Arisa, Noemi, Emma, Dolce Nera: nonostante gli sforzi le cantanti non sono riuscite a valorizzarsi con i loro look, ma presenza scenica decisamente buona, 8!

Guarda la 'farfallina' ed i look della seconda puntata di Sanremo 2012

Non sufficienti Loredana Bertè, Irene Fornaciari in tutte le serate hanno 'toppato' il look, sebbene la Bertè sia apparsa in ottima forma sul palco e con una grinta incredibile, voto 8 per la presenza scenica. Salviamo, in calcio d'angolo, Silvia Mezzanotte e Chiara Civello, quest'ultima nonostante gli abiti di celebri griffes, non ha ottenuto il risultato sperato, voto 5 e mezzo. Decidiamo di dare un otto a Geppi Cucciari, per la sua ironia, la capacità di improvvisazione, per quel cappello-cerchietto sbarazzino indossato con l'abito nero e per la battuta 'ho fatto lo sviluppo!', rispondendo ad un Gianni Morandi incredulo di fronte alle forme svelate con l'abito blu.

Promosse e bocciate della prima puntata di Sanremo, Elisabetta e Belen

Blu protagonista anche sulla Ferilli, l'attrice di Fiano Romano, ha scelto una mise troppo simile a quella indossata dieci anni fa, quando sul palco era in veste di conduttrice, sarebbe interessante per lei cambiare un pò, soprattutto il capello lungo boccoloso. Cala il sipario su Sanremo, arrivederci al 2013, si spera...!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017