Excite

Emily Blunt nuovo volto di Opium by YSL

  • fashion.telegraph.co.uk

Yves Saint Laurent svela il nuovo testimonial della prossima campagna per il suo profumo-icona Opium e annuncia che a prestare il volto - e il corpo - alla storica fragranza sarà l'attrice inglese Emily Blunt, già candidata a un Golden Globe come migliore attrice protagonista per la sua interpretazione della regina Vittoria nel film drammatico The Young Victoria.

Lara Stone per Violet Blonde by Tom Ford

Tema dell'adv una donna "ardente, quasi temeraria, dotata di un fascino magnetico al quale nulla e nessuno può resistere", come spiega Renaud de Lesquen, presidente di YSL & Designer Brands. Una scelta dettata dalla volontà di riproporre con una chiave di lettura aggiornata al XXI secolo un profumo che - sempre nelle parole di de Lesquen - "abbraccia l'intera storia e tutti i valori della nostra maison".

Lanciato in Francia nel 1977 - dopo un'attività di ricerca e perfezionamento durata ben cinque anni - Opium suscitò molto scalpore in Italia per via del nome, tuttavia, la sua fragranza unica e innovativa e il packaging creato dal designer Pierre Rinaud fecero cadere rapidamente ogni pregiudizio sul profumo, che divenne un successo mondiale e che, ancora oggi, è considerato una delle essenze più sensuali e 'charmant' tra quelle esistenti.

Caratterizzato da note di testa di mandarino, bergamotto e giglio, da un cuore di gelsomino, garofano e mirra e da una coda di vaniglia, patchouli, incenso e ambra, Opium è racchiuso in un flacone dal design pulito e inconfondibile che - insieme al suo bouquet inimitabile - ha contribuito a costruirne il mito. Un mito che ha fatto dire alla bellissima Emily Blunt di essere "onorata di poter rappresentare Opium. E' davvero emozionante incarnare un profumo il cui fascino ha resisto alla prova del tempo senza perdere un minimo di allure".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017