Excite

Donna Karan primavera estate 2010

"Il potere degli elementi. L'emozione e la libertà della natura unita al sofisticato stile di vita cittadino." Questa l'ispirazione della nuova collezione primavera estate 2010 di Donna Karan, sulla cui passerella newyorkese va in scena la femminilità, quella vera, delle donne più raffinate che popolano la Grande Mela. Una palette di colori fondamentalmente neutra, con qualche sprazzo di rosso di tanto in tanto per far capire che delicatezza non vuol dire monotonia.

Le foto della sfilata di Donna Karan Spring Summer 2010 alla New York Fashion Week

Gli abiti pensati da Donna Karan per la primavera estate 2010 sono meravigliosamente romantici e giocano con innesti di tessuti sfarzosi, come organza e taffettà. Alcuni sembrano coperte avvolte intorno al corpo, leggerissime però, come fazzoletti di pura seta, fino a diventare impalpabili e diafane tunichette in chiffon, che si teme scivolino via da un momento all'altro. Morbide e sensualissime, come un raffinato underwear.

Per le donne meno audaci ci sono poi deliziosi tailleur con gonne a portafoglio o a doppio strato, se non addirittura il pantalone, rigorosamente a sigaretta. Per la sera Donna Karan propone infine luminosi e affascinanti pepli da dea o abiti lunghi, importanti, con un accenno di strascico. E gli accessori? Maxy catene bianco candido come gioielli e, qua e là, qualche delizioso cappellino di Stephen Jones.

Il video della sfilata di Donna Karan Spring Summer 2010 alla Mercedes Benz Fashion Week di New York

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017