Excite

Da Katie Holmes ad Amy Winehouse: la celebrity è di casa da Armani

Nuove celebrità alla corte di Re Giorgio che, dopo aver ingaggiato per una cifra da capogiro il bel calciatore e icona sexy David Beckham come testimonial per la linea di intimo maschile Emporio Armani Underwear, continua a dispensare cachet generosissimi per legare l'immagine della maison ai principali divi del momento; è la volta infatti di Amy Winehouse, alla quale è stato offerto un milione di dollari (ben 750.000 euro) per cantare il prossimo 5 maggio al Metropolitan Museum of Art Costume di New York.

L'evento vip newyorkese organizzato da Giorgio Armani insieme alle star di Hollywood, co-presidenti dell'istituto, George Clooney e Julia Roberts, è solo la prima occasione per avvicinare la cantante maledetta alla griffe Armani, in quanto lo stesso Giorgio Armani ha dichiarato al Daily Mirror di essere un grande fan dello stile e della musica di Amy Winehouse e di sperare in una collaborazione anche per il futuro. Dopo l'ingaggio da 500.000 sterline per un'esibizione alla sfilata di Louis Vuitton nella capitale francese e la recente performance canora per l'inaugurazione della boutique parigina di Fendi, la Winehouse sembra dunque essere la cantante più desiderata dalle grandi case di moda e ovviamente non può che dichiararsi sorprendentemente contenta per queste proposte.

Fonti molto meno attendibili hanno invece fatto trapelare la notizia di una probabile collaborazione anche fra la bellissima attrice moglie di Tom Cruise, Katie Holmes e Giorgio Armani; si vocifera che la Holmes disegnerà una linea da bambini per la griffe italiana da lanciare nel 2009, ispirandosi alla figlioletta Cruise, banalmente denominata Katie Holmes for Armani. Il portavoce dell'attrice si sarebbe tuttavia affrettato a smentire la notizia...

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017