Excite

Cucire le gonne: ecco come fare

  • Youtube.com

Scopriamo in che modo è possibile cucire le gonne. Dopo aver ottenuto il cartamodello, è opportuno posizionarlo sul tessuto, e procedere al taglio, tenendo un centimetro in più rispetto al bordo esterno.

Facciamo combaciare le marche

Ora imbastiamo con un filo grosso le parti che devono essere cucite, segnando verso il basso le pinces con il filo. A questo punto sui due lati delle pinces bisogna far combaciare le marche, piegando, diritto contro diritto, il tessuto in mezzo. Adesso è necessario effettuare l’imbastitura a macchina, tenendo le due parti unite, partendo dalla punta della pince, in basso, per arrivare all’orlo in vita, in alto. sempre tenendo diritto contro diritto, uniamo le parti posteriori delle gonne, effettuando ai lati dello spacco in basso, l’imbastitura, oltre che nel mezzo, fino al punto dell’apertura per la cerniera.

Imbastiamo la lampo

Imbastiamo la lampo dopo aver piegato ai lati dell’apertura i margini. Prima su un lato e poi sull’altro lato, facciamo combaciare la parte posteriore con quella anteriore, imbastendole. Poi, imbastiamo anche l’orlo, dopo averlo ripiegato in fondo. Attacchiamo in maniera temporanea la cintura intorno al giro vita, tenendo il rovescio all’interno. Quindi cuciamo l’orlo dopo aver attaccato la chiusura lampo.

L'orlo in fondo alla gonna

Teniamo, infine, un orlo di un centimetro e mezzo per rifinire il fondo della gonna, realizzando lo spacco con il punto incrociato. Per quel che riguarda la scelta del tessuto, essa non può che dipendere dalle nostre esigenze: tulle, cotone, o altri materiali, sulla base dei gusti e delle necessità.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017