Excite

Cosa indossare per un funerale: ecco gli errori da evitare

Quando ci si trova a dover partecipare ad un funerale, l'ultimo pensiero che si ha è cosa indossare per la cerimonia. In realtà anche l'abbigliamento può rappresentare, in alcuni casi, una forma di rispetto nel confronto dei defunti, e anche se negli ultimi anni le indicazioni sull'abbigliamento più idoneo si sono fatte meno rigide, è bene ricordare sempre alcune regole fondamentali.

    © Getty Images

Abiti semplici e tradizionali

La cosa più importante ad un funerale è non attirare l'attenzione. Scegliete quindi abiti dalla linea classica e tradizionale, dal pantalone all'abito sotto il ginocchio al cappotto scuro. Ovviamente evitate minigonne ma anche tenute eccessivamente sportive, come jeans strappati o felpe e pantaloni della tuta.

Colori discreti

Se fino a cinquant'anni fa era quasi obbligatorio presentarsi al funerale con abiti unicamente neri, ora non è più obbligatorio. L'importante è scegliere tonalità molto tenui e se possibile scure: scegliete tra le sfumature del grigio o i toni dei marrone o del bordeaux molto scuro, ma non osate di più. Bando ovviamente a tinte molto sgargianti e tantomeno a fantasie appariscenti, come grandi pois e righe alla marinaretta. Un funerale non è la sede in cui mostrare gli ultimi acquisti.

Niente tacchi rumorosi

Un elemento importante ma spesso trascurato, è quello delle scarpe. Se possibile, scegliete delle scarpe basse, o comunque con tacco di gomma. Evitate invece scarpe senz'altro eleganti, ma dai tacchi rumorosi, che camminando sulla navata potrebbero far rimbombare la vostra per quanto leggiadra camminata. I familiari potrebbero non apprezzare affatto.

Occhiali da sole: solo se siete parenti stretti

Gli occhiali da sole, soprattutto in Chiesa, vengono indossati solo dai parenti stretti della vittima, che per senso del decoro non vogliono mostrare gli occhi gonfi dopo notti di pianti. Se partecipate al funerale ma non siete parenti molto stretti, lasciate gli occhiali da sole a casa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017