Excite

Cosa indossare la notte di Capodanno

Bando al tradizionale rosso. L'outfit per questo Capodanno prevede il total black, impreziosito a piacere da dettagli oro o argento. Per non rinunciare a un look scintillante proprio la notte di San Silvestro. Ad illuminare un tubino aderente o un elegantissimo abito da cocktail ci pensano gli accessori: via libera a strass, pailettes e -perché no?- originalissime piume. Se non sapete cosa indossare la notte di Capodanno...eccovi una selezione che servirà ad orientarvi nella scelta.

    Zara.com

Trendy...con un occhio al portafogli

Cosa indossare la notte di Capodanno? Come destreggiarsi tra le proposte degli stilisti e dei brand più in voga? A seguire una carrellata per tutti i gusti e per tutte... le tasche! Innanzitutto, chi l'ha detto che a Capodanno è d'obbligo indossare un abito lungo o corto? Soprattutto se siete giovanissime via libera alla fantasia: va per la maggiore l'abbinamento top con lustrini, pantaloni effetto seconda pelle, scarpe con plateau e giacchina nera strizzata in vita. A rendere tutto sbarazzino ci pensano i bijoux colorati e le clucth in raso o vernice.

Low cost - Tempo di feste si, ma anche tempi di crisi. E allora puntiamo sul low cost, senza rinunciare a uno stile frizzante e a un look curato. Il marchio spagnolo Zara propone abitini neri con scollatura a cuore e gonna ampia (prezzi a partire da 39.90 euro); il medesimo stile lo ritroviamo nelle collezioni di H&M e Pimkie. Leggermente più ricercati i modelli proposti da Silvian Heach: abiti drappeggiati, senza spalline, con bordi di morbida piuma, sofisticati maxi-pull per informali veglioni casalinghi, mini-dress blu elettrico, abiti neri dal tessuto impalpabile, lunghi al ginocchio, morbidi sui fianchi e con scollatura all'americana e perfino romantiche mantelline in pelliccia ecologica per coprirsi prima di arrivare al party.

Luxury - Se però si tratta di un veglione aziendale, un ricevimento importante, ma soprattutto se potete permettervelo cliccate la selezione natalizia di abiti scelti da Yoox.it: estrosi gli abiti corti di Dsquared2, sobri i tubini monospalla di Lanvin, romantici gli abiti in voilé di Luisa Beccaria (dai 900 ai 2mila euro). Suggestivo il vestito longuette 100% seta bordeaux di Alexander McQueen, con ampie maniche corte e spacco sul retro.

    Pimkie.it

I trend degli stilisti emergenti

Il rischio/incubo di ritrovarsi ad una festa dove qualcun altra indossa "il nostro abito" può essere scongiurato affidandosi a uno stilista emergente, scelta trendy e "parsimoniosa" visto che i prezzi non sono ancora quelli dei designer più quotati. In compenso si guadagna in originalità. Da segnalare la giovanissima Marianna Ferrara (ex modella ceca ora stilista) che presenta sexy abitini in raso e pizzo, bluse nere da abbinare ai leggins -mise perfetta per il veglione in discoteca- un meraviglioso tubino black and white completamente realizzato con rose di raso (150 euro) e anche una giacca bianca in pelliccia ecologica che può risolvere l'annoso dilemma del soprabito (35 euro). Nuovissima la sezione dedicata agli accessori: deliziose pochette di ispirazione vintage ed orientale (prezzi dai 6 ai 20 euro).

Ma fa freddo!

Infine, cosa indossare la notte di Capodanno sopra il vestito scelto? Il soprabito (casual, elegante?) si trasforma spesso in un cruccio: deve essere caldo ma non ingoffire la figura, sobrio ma non sportivo. Per non sbagliare optate per un morbido parka come quelli proposti da Museum: caldissimi ma leggeri, soffici e traspiranti. Oppure orientatevi su un'allegra e coloratissima eco-pelliccia che fa tanto politically correct e può sdrammatizzare anche un abito troppo pretenzioso.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017