Excite

Cosa indossare in ufficio? Idee low cost per l'outfit di tutti i giorni

Ogni mattina lo stesso dilemma: un armadio pieno di vestiti e niente da mettere. Soprattutto perché, sul posto di lavoro, certamente non possiamo sfoggiare minidress e top di paillettes. Ma non è detto che lo stile debba cedere il passo alla sobrietà. Le due cose possono convivere. Sperimentare un look al giorno, però, non significa avere 365 maglie e 365 gonne. Il segreto è puntare sul basic e non c'è niente di meglio che i marchi low cost per fare incetta di capi da usare come jolly.
    Facebook

Jeans anni Settanta

Il 2015 è un caleidoscopio di epoche. E in questo grande ritorno al passato, protagonisti assoluti sono i Seventies con i loro pantaloni a gamba larga. Il jeans è il classico dei classici, tanto versatile da comporre look casual quanto sporty. Per l'ufficio indossate un denim a zampa d'elefante con sandalo alto. Basterà abbinare camicia e giacchina purché sagomata: gamba larga e giacca ampia stroppia. Se il sotto è large, il sopra deve essere slip.

    Facebook

Tubino

Altro grande classico: l'abito attraversa epoche e stagioni e va bene tanto per un cocktail quanto per l'ufficio. Per non risultare eccessivamente elegante basterà giocare con il colore e con gli accessori. Quindi no al nero, sì ai toni neutri del tortora, beige, bianco, grigio e blu. Attenzione alla lunghezza: meglio non salire oltre tre dita sopra il ginocchio. La scarpa, come spesso accade, fa la differenza. Se non lavorate per un'azienda che richiede un certo dress code, potete permettervi anche una scarpa bassa come una ballerina. Se il tacco è necessario, scegliete una décolleté monocolor. Il tubino, da buon classico, è proposto in tutte le collezioni, perciò è facilmente reperibile anche nel low cost.
    Facebook

Longuette

È l'emblema della femminilità, la gonna che si porta a filo del ginocchio, chicchissima nella versione a vita alta. È un altro di quei capi basici da giocare come jolly su cui abbinare top di seta o camicie di cotone, giacchine per un effetto tailleur spezzato o canotte a fantasia.
    Facebook

Skinny nero

Basterà puntare sul nero per combinare un numero più o meno infinito di outfit. Lo skinny, infatti, nella sua essenzialità e pulizia di linee, si presta ai maxi pull quanto alle camicie più slim, ai top da portare sblusati quanto alle t-shirt a fantasia da abbinare ad una giacca. Sugli skinny neri si può osare con stampe e colori, con tessuti e abbinamenti, con volant e scollature (sempre entro certi limiti, s'intende). L'effetto più o meno casual, sporty o chic lo daranno le scarpe. Sandalo, ballerina o boots: lo skinny nero è il jolly universale.
    Facebook

Camicia

È il must del look da ufficio. Con la camicia è bello giocare con i contrasti: e così sul jeans è bello abbinare un capo in seta, sul pantalone più elegante spezza bene una in cotone. Tinte unite e fantasie vanno di pari passo: la camicia è talmente basic e sdoganabile che risulta appropriata in tutti i colori e con tutte le stampe.
    Facebook

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017