Excite

Completi intimi femminili: come valorizzarsi

  • Foto:
  • Morguefile.com

Un completino intimo sexy e femminile è il miglior alleato di una donna. Ecco come orientarsi nella scelta dei completi intimi femminili, sottolineando i propri punti di forza con una lingerie ad hoc.

Se avete poco seno, meglio optare per un push up che rimpolpi il décolleté e che regali una taglia in più. Se invece vi sentite perfettamente a vostro agio con la vostra prima misura, perchè non scegliere un triangolo? I brand di lingerie come Intimissimi e Yamamay ne hanno davvero per tutti i gusti. Si va dal push up imbottito con pesciolini estraibili al triangolo con inserti in pizzo, passando per reggiseni preformati con coppa semirigida ma senza imbottitura.

Se invece la vostra scollatura è prominente, avete due opzioni: valorizzarla oppure renderla meno evidente. Nel primo caso, basterà un reggiseno a balconcino; nel secondo, un reggiseno contenitivo potrebbe fare al caso vostro, senza dover necessariamente rinunciare alla vostra femminilità. In questo caso potreste scegliere anche dell'intimo in microfibra e senza cuciture, un buon compromesso tra comodità ed eleganza.

Anche di mutandine ce ne sono davvero di tutti i tipi: dal semplice e intramontabile slip fino al perizoma più sgambato, passando per la brasiliana che valorizza il fondoschiena rendendolo più rotondo e la culotte a vita alta, dal sapore vagamente vintage.

L'effetto sexy è assicurato se seguirete qualche semplice consiglio. Se il vostro lato b non è proprio da urlo, meglio optare per una culotte e puntare piuttosto su una scollatura sexy. Se invece potete permettervi un perizoma sottilissimo, cercate comunque di non eccedere. Il troppo stroppia: l'occhio vuole la sua parte, sì, ma senza dimenticare l'eleganza!

 

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017