Excite

Poche regole su come indossare i leggings: comodità ed eleganza

Realizzati in lycra, in nylon e cotone oppure in poliestere, i leggins sono un indumento che negli ultimi anni ha letteralmente conquistato il look delle donne, giovani e meno giovani. Adatti a tutti ed estremamente comodi, essi sono degli indumenti che per tutto il XIX secolo trovavano il loro utilizzo nell'ambiente militare, per tenere caldi i soldati sotto le divise. In poco tempo, poi, a partire dagli anni '60, i leggins sono entrati nel mondo della moda e la loro realizzazione ha visto l'utilizzo di nuovi materiali, oltre ai classici sopra citati: lana, seta, pelle o nel tessuto di nuova invenzione "liquid leggins" che rende questo indumento lucido.

Regole d'oro per indossare i leggins

Ma come indossare i leggings? Tutti possono sceglierli per il loro look, indipendemente dalla stazza fisica, l'importante è seguire alcune regole essenziali. Prima di tutto va chiarito che i leggins non sono, di per sè, dei pantaloni ma degli indumenti che, seppure non assimilabili alla biancheria intima, sono molto vicini alle calze: sono attilattissimi e il modo migliore per utilizzarli e con un maxi-pullover o con un vestitino molto corto. L'importante è che l'abito copra il fondoschiena arrivando sulla parte superiore delle cosce.

Come abbinare i colori

La scelta classica ricade inevitabilmente sul nero: leggins neri possono essere abbinati facilmente a maxi-pull di ogni colore. Non mancano però altre possibilità: leggings grigi e maglia viola (o viceversa) oppure leggins blu e maglia grigia o blu sono due perfetti abbinamenti. Se si vuole osare un pò di più si può scegliere di indossare leggins di colori sgargianti o a fantasia.

Alla caviglia o al polpaccio?

Il modo più comodo per indossare i leggins è quello di unirli a stivali che coprano la gamba; in questo modo l'abbigliamento risulterà casual e sportivo. Ma non è necessario rinunciare all'eleganza: se abbinati a scarpe decolletè a tacchi alti diventano chic. Un consiglio: con i tacchi alti è meglio portare i leggins alla caviglia, non al polpaccio, in questo modo la gamba sembrerà più slanciata.

I leggins sono indumenti che non passeranno mai di moda: quando si unisce comodità e bellezza si trova il proprio look preferito.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017