Excite

Come fare un cappello di lana ai ferri

Con l'arrivo dell'inverno, la voglia di caldo ha fatto venire a molte di noi quella di lavorare a maglia. E,perché no, realizzare un cappello di lana ai ferri. Se però siete delle neofite, è meglio partire da un modello molto semplice. Prima di cominciare, ricordate di imparare la differenza tra le principali lavorazioni ai ferri, di mettervi in un luogo luminoso e di armarvi di pazienza.

    Instagram

Cappello di lana ai ferri. il procedimento

Per realizzare il nostro cappello usiamo un ferro numero 5 e un ferro numero 6; la realizzazione del punto ideale è quella del punto coste con 2 dritti e 2 rovesci. Ci servono circa 100 grammi di lana se vogliamo realizzare sia il cappello che il pon pon.

La lavorazione inizia con il ferro misura 5, che va utilizzato mettendo sul ferro 78 maglie. Procedere alla lavorazione della lana per circa 6 cm, utilizzando la tecnica del punto coste con 2 dritti e 2 rovesci. Una volta raggiunta un'altezza di circa 7-8 centimetri, si può continuare a lavorare utilizzando i ferri numero 6 per circa 27 centimetri. Ricordate di usare i ferri di andata a dritto e quelli di ritorno a rovescio.

A questo punto arriva il momento di effettuare le diminuzioni: è sufficiente lavorare a dritto 2 maglie per tutta la durata del ferro. La diminuzione porterà, ovviamente, al dimezzamento delle maglie sul ferro.

Una volta terminata la diminuzione, il filo di lana va tagliato e lasciato in abbondante avanzo. Utilizzate quindi l'ago da lana per stringere le maglie e togliere i ferri, le maglie devono essere strette il più possibile.

Dopo aver stretto per bene le maglie, bisogna cucire nella parte frontale il berretto e unire le due estremità. La cucitura deve ovviamente essere invisibile, quindi va realizzata a punti nascosti. Fate molta attenzione a unire le maglie all'altezza giusta.

Una volta terminato il cappello, potete, se volete, realizzare un pon pon, utilizzando un cartoncino e ricavandone due cerchi con un buco in mezzo simili a due cd rom, da appoggiare uno sopra l'altro. Arrotoliamo la lana intorno ai due cerchi lasciano il buco in mezzo, tagliamo la lana lungo il contorno esterno del cartoncino e arrotoliamo il termine del filato nello spazio vuoto creatosi tra i due cerchi. Cuciamo quindi il pon pon sui cappello.

    Instagram

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017