Excite

Come abbinare la gonna a pieghe: alcune idee per l'outfit perfetto

Se pensate alla gonna a pieghe, la prima cosa che vi viene in mente è probabilmente quella delle collegiali e di Britney Spears nel video di Baby one more time. Quei tempi sono passati, ora è un capo irrinunciabile per il nostro guardaroba, anche se portarla con stile può non essere facile. Ecco come abbinare la gonna a pieghe nel modo giusto.

    Instagram

Come personalizzare un abito nero

La prima cosa da ricordare è che la moda impone di portare ogni tipo di gonna a vita alta. La tendenza dell'ombelico al vento è sorpassata da un pezzo, quindi bisogna adeguarsi. La gonna a pieghe a vita alta permette però di sperimentare molto sulla parte alta del look.

Il bello della gonna a pieghe è poterla mostrare interamente. La maglia che sceglierete, quindi, va portata in ogni caso dentro la gonna, lasciata un po' morbida, ovviamente. Se la gonna è a tinta unita, sbizzarritevi con le fantasie della camicia; pois, righe, floreale e quant'altro. Anche il denim è perfetto. Se invece siete più sofisticate, optate per maglie a effetto vedo non vedo e con cristalli luminosi.

Se è inverno, non potete rinunciare alla gonna a pieghe: provate ad indossare la gonna a pieghe con un cappotto doppio petto corto, ancora meglio se a pipistrello, e un basco alla francese. In alternativa, indossatela con un poncho in feltro molto spesso. Se è estate, utilizzate camicette senza maniche, allacciate fino all'ultimo bottone, da portare dentro la gonna o con un nodo a unire le estremità, in perfetto stile fifties. In autunno e primavera invece, sbizzarritevi con le collant, scegliendo fantasie delicate ma sensuali.

Elemento fondamentale se si indossa la gonna a pieghe, soprattutto se si tratta di un modello corto, sono le scarpe. Non abbiate paura di indossare delle decolleté alte, ancora meglio con cinturino, che slanceranno ulteriormente le vostre gambe. Se invece non tollerate proprio il tacco, portatela con gli ankle boots, che lasciano la caviglia parzialmente scoperta, perfetti sia nella stagione più fresca che in primavera e all'inizio dell'estate.

    Instagram

Non trascurate infine gli accessori da abbinare alla vostra gonna a pieghe. La borsa perfetta è sicuramente la pochette, ancora meglio se con catenina dorata o argentata e una grossa fibbia . Non abbiate paura a sperimentare anche con i cappelli. Un bel cappello a falda larga, nelle tinte del nero, blu o bordeaux renderà il vostro look sofisticato, perfetto per una passeggiata in città. Non dimenticate, infine, che la gonna a pieghe è estremamente cool anche nella sua versione lunga, da portare seguendo gli stessi suggerimenti.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017