Excite

Coccinelle, la borsa per Haiti con Martina Colombari

Da anni Coccinelle, il celebre brand di pelletteria made in Italy, si fa promotore di un'iniziativa di beneficienza a favore della Fondazione Francesca Rava, per aiutare i bambini di Haiti. Lo fa mettendo in vendita le 'goodie bag', delle borse pensate appositamente per quest'iniziativa, il cui ricavato verrà appunto devoluto alla Fondazione per finanziarne uno dei tanti obiettivi.

Dal 2007 (anno in cui è nata l'iniziativa), il concept e il design della goodie bag sono lasciati nelle sapienti mani del designer Gian Luca Lera, che per la versione autunno inverno 2011 2012 ha deciso 'addolcire gli angoli, domare le linee rette, sfumare classico e contemporaneo', come si legge sul sito, utilizzando scale cromatiche che vanno dal nero antracite al blu, o al contrario con i colori pietra, sabbia 'rubati alla natura'.

Grande attenzione anche ai materiali utilizzati, soffice montone nappato e eco-pelle stampa pitone, per la borsa disponibile in diversi modelli, come la shopping bag (grande e piccola), le pochette e la tracollina, tutte iperfemminili e adatte a qualsiasi tipo di outfit.

Guarda anche la nuova collezione borse Furla A/I 2011 2012

Martina Colombari, madrina della Fondazione Francesca Rava, è testimonial della collezione 'speciale', grazie alla sua reale esperienza sul territorio haitiano. Come lei stessa dichiara: 'Sono rientrata da pochi giorni da Haiti, ogni volta è una sofferenza. I volti di questi bambini, i loro sorrisi, i loro sguardi, ti rimangono dentro. Dentro al cuore. Questi bambini hanno il diritto di vivere, di mangiare, di studiare, di giocare e perché no, di sognare. Aiutarli è un nostro dovere, il regalo più grande per farli sognare….Sognare una vita.'

Attualmente Coccinelle è decisa a sostenere il progetto 'Maternità sicura', interessandosi alla struttura del nuovo reparto di Neonatologia presso l'ospedale N.P.H.Saint Damien di Port au Prince ad Haiti appunto, l'unico ospedale sull'isola che dispone di terapia intensiva e conta 32 posti letti, l'obiettivo è ridurre la mortalità nei primi giorni di vita.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017