Excite

Chiara Ferragni protagonista del video di Marco Ligabue nella lingua dei segni

  • theblondesalad.com

Dopo avere seminato mollichine di pane virtuali come una novella Pollicino - rigorosamente 2.0 - Chiara Ferragni, alias The Blonde Salad, ha finalmente svelato il suo ultimo progetto, un video musicale in collaborazione con Marco Ligabue. La fashion blogger è infatti protagonista della clip del nuovo singolo del cantautore, La differenza - LIS, insieme ad Alvin (al secolo Alberto Bonato), conduttore radio e tv e filmaker.

Chiara Ferragni e Marco Ligabue: The Blonde Salad nel nuovo video del cantautore?

Ma che cosa c'entra Chiara con una canzone e un video? La spiegazione sta nel fatto che si tratta di un progetto speciale, come già 'svela' il titolo del brano: LIS infatti è l'acronimo di Lingua Italiana dei Segni e The Blonde Salad è stata coinvolta - presumibilmente - per dare maggiore risalto e visibilità all'iniziativa, che ha per obiettivo di "far arrivare una canzone e le sue emozioni anche ai non udenti", come ha detto a Chiara il cantautore quando l'ha coinvolta nel progetto.

"(Marco, ndr) mi ha spiegato quale fosse per lui il traguardo da raggiungere... fare musica anche per chi la musica purtroppo non può ascoltarla, ma può capirla" - scrive The Blonde Salad sul suo blog - "ci siamo visti così un giorno e mi hanno insegnato come parlare in LIS (o meglio come fare per rendere comprensibili i miei gesti nel miglior modo possibile), la lingua italiana dei non udenti". Chiara racconta anche che è stato "difficilissimo imparare davvero, ma ho cercato di impegnarmi al massimo per diffondere nel modo migliore questo messaggio e questo tipo di iniziativa che personalmente trovo lodevole e spero di vedere sempre più spesso". Il risultato è un video molto semplice, nel quale la fashion blogger e Alvin descrivono il testo della canzone con il linguaggio dei segni per quasi tutta la sua durata, affiancati nel finale anche dallo stesso Marco Ligabue.

Tuttavia, per quanto innegabilmente l'iniziativa sia "lodevole", come dice Chiara, le critiche al cantautore non sono mancate: Rockit, infatti, ha stroncato senza mezzi termini il progetto: "Se hai un fratello che si gioca da anni con un modenese il primo posto nell'immaginario collettivo (cit.), forse non sarebbe il caso di mettersi in scia al suddetto fratello", scrive il magazine, osservando che se invece "proprio non ce la fai a staccarti", puoi sempre "stupire tutti con qualcosa di inatteso, di mai fatto prima. Tipo un video splendido, che sfrutti un'idea nuovissima"."Però se ti chiami Marco Ligabue, fai praticamente la stessa musica di tuo fratello e come primo video sfrutti un'idea usata (meglio) da Daniele Silvestri nemmeno sei mesi fa (A bocca chiusa, ndr)... beh, te le vai proprio a cercare", conclude durissimo Rockit.


Il video de La differenza-LIS

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020