Excite

Cher testimonial dell'Autunno/Inverno Marc Jacobs: atmosfere gotiche senza età

  • Facebook

Dicono che a volte basta crederci. Per una come Cher, che ha fatto della sua Believe un cavallo di battaglia di vita e di carriera, credere in sogni più o meno patinati non è impossibile. Ma, forse, difficilmente avrebbe pensato che sarebbe finita all’età di 69 anni in una campagna di moda. È il nuovo volto Marc Jacobs.

La maison di moda americana l’ha scelta per l’advertising Fall/Winter 2015 scattato da David Sims per uno styling curato da Katie Grand. L’atmosfera è minimal e gotica: la regina del pop al centro di una stanza dalle pareti rosse sfida l’obiettivo con uno sguardo che sfiora la sufficienza. Dal basso della sua sedia, ci guarda dall’alto mentre, in una posa plastica, sembra si appresti a sfilare un guanto.

Rihanna nella reggia di Versaielles per Dior

Il look scelto per gli scatti è un total black declinato in giacchina dai grandi bottoni lucidi e maniche a tre quarti, ampia gonna plissettata con fasce di organza e dettagli sparkle e guantini di pelle (la capsule è ispirata all’appartamento della mitica Diana Vreeland, direttore storico del magazine Cosmopolitan USA). I capelli, lunghi, corvini e vaporosi danno il finish ad un’allure che mette a tacere tutte le voci che, negli anni, hanno classificato la cantante come trash. Sofisticata è la nuova etichetta, nonostante in molti, a prima vista, l’abbiano paragonata a Morticia, come se bastasse il nero a fare un Addams.

La scelta di Marc Jacobs continua una tendenza che sta per diventare tradizione. Già da qualche tempo, infatti, i fashion designer cercano i volti nelle proposte del passato. E così le nuove leve vengono sorpassate da over settantenni che trasudano fascino perché trasudano una storia. Come Joan Didion per Céline, come Joni Mitchell per Saint Laurent. Nel coro anche Dolce&Gabbana con le nonne bonitas che fanno da contraltare alla freschezza di Bianca Balti. È una moda che non conosce limiti, come la bellezza, nemmeno di età.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017