Excite

Charlotte Olympia: collezione di scarpe ‘felina’

  • charlotteolympia.com

Sarà per quell'aura di mistero, sarà per il fascino che esercitano da sempre, resta il fatto che i gatti nel mondo della moda ormai sono diventati una cifra irrinunciabile. Così, dopo la collezione cat addicted di Miu Miu per la scorsa P/E e le ultime pubblicità di Chanel e Givenchy che li vede protagonisti anche se in una versione 'umanizzata', adesso tocca alle scarpe della cultosissima design Charlotte Olympia.

Le scarpe scultura di Victoria Spruce

Adorata da star e trendsetter dello showbiz del calibro di Keira Knightly, Sarah Jessica Parker, Blake Lively, Beyoncé e Katy Perry, dopo essersi laureata presso il Cordwainers College of Footwear Designers di Londra nel 2004 e avere fatto esperienza con mentori come Ungaro e Giambattista Valli, Charlotte nel 2007 ha fondato la casa di scarpe che porta il suo nome, scegliendo come marchio una ragnatela.

Estrosa, irriverente, capace di creare calzature che sono allo stesso tempo opera d'arte e pezzo iconico, la giovane stylist per l'A/I 2011/2012 ha scelto di ispirarsi al mondo felino, realizzando una collezione dove la mascherina delle scarpe è un musetto - con tanto di occhi, naso, bocca, baffi e orecchie (!) - di gatto.

Le meow-shoes sono disponibili in quattro modelli - due ballerine (Kitty Flats), uno stiletto (Kitty) e una zeppa (Tessa) - tutti in morbido velluto rasato, con ricamo in filo dorato e declinati nei colori nero, rosso e in un divertente (e fintamente aggressivo) leopardato. Dettaglio glamour per le Kitty Flats black il tacco d'oro e per le Tessa il cinturino alla caviglia. Unico neo, il prezzo: si va infatti dai 557 euro delle ballerine ai 718 della zeppa.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017