Excite

Chanel Haute Couture Fall 2010

Al Gran Palais c'è un gigantesco leone dorato che sotto una delle sue zampe tiene ben ferma, con superba eleganza, una luminosa perla bianca: così si apre la sfilata di Alta Moda Chanel autunno inverno 2010 2011, ispirata proprio al segno zodiacale di Madame Coco, che è balenato alla mente di Karl Lagerfled durante i suoi sogni notturni.

Le foto della sfilata autunno inverno 2010 di Alta Moda Chanel

'Questa collezione mi è apparsa in un incubo' dichiara ironicamente lo stilista, sebbene abbia effettivamente uno stile più tenebroso rispetto alla precedente Haute Couture firmata Chanel. Gli abiti sono concisi, quasi minimali nella loro perfezione, specialmente le mise da giorno in tessuti pesanti come tweed e bouclè, che in verità soffrono un po' le lunghezze eccessive delle gonne e certe forme abbombate delle maniche. La giacca si accorcia e diventa un bolero sfizioso, da portare su morbide bluse di seta lamè e chiffon trasparente e su gonne a ruota fino ai polpacci, mentre per la sera tornano tessuti leggeri e colori chiari come bianco e beige, alternati a velluto, taffetà e tulle impreziositi da decori imperiali.

Dal minimalismo degli abiti all'opulenza degli accessori, che in questa sfilata Alta Moda di Chanel convincono forse più dell'abbigliamento. Lo stivale matelassé si sgonfia e si affloscia, arricciandosi fino a metà polpaccio, tingendosi di vari colori, decorazioni e ricami, con punte di vernice. E' una calzatura day-into-evening nei modelli più semplici, mentre fantastica e per occasioni speciali è la variante tutta ricoperta da una collana di perle, che lo trasforma in una vera scarpa gioiello. I bracciali sono un groviglio di maglie, pietre e decorazioni, che soffocano il polso coprendo metà palmo, a metà fra un bangles e un guanto da biker, ovviamente couture.

 (foto © style.com)

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017