Excite

Cappotti a doppio petto: le proposte di Burberry, Fendi e Pucci

  • burberry
  • fendi
  • pucci

I cappotti a doppio petto hanno spopolato tra gli uomini degli anni 30 e 50. Negli ultimi anni molteplici sono state le rivisitazioni al femminile, che vedono questo capospalla protagonista indiscusso dell’inverno 2011 -2012. In particolare sono Burberry, Fendi e Pucci a renderlo un must imprescindibile delle loro collezioni.

Burberry Usato fino all’abuso è il doppio petto per Burberry. Trench lunghi e corti, nei colori del beige, marrone, nero e a scacchi viola non possono farsi mancare il doppio petto. Il modello più rappresentativo è in cotone caldo misto lana blu, corto, con cerniere metalliche e cintura in vita. Le spalline e i polsini sono dotati di linguette abbottonabili. Dotato di spacco posteriore centrale, il modello presenta un gancio e due cinturini sottogola. Non si fa mancare due tasche anteriori con bottoni incisi con il logo Burberry. Perfetto per chi ama il classico ma non vuole rinunciare alle tendenze.

Fendy All’insegna dell’innovazione e del colore è il doppio petto proposto da Fendi. Il modello di lana grigia è informe e lungo, e termina con un taglio a V sul davanti. Dotato di collo alla coreana, i particolari che lo contraddistinguono sono le maniche arricciate con risvolto finale, e le grandi toppe colorate applicate: il rosso domina le spalle, il giallo le tasche, e il grigio scuro la parte inferiore del cappotto. Adatto ad una donna estrosa e originale.

Pucci Chic e raffinata è la proposta di Pucci. Cappotto sfiancato color ghiaccio, questo modello è costituito di lana stretch. I bottoni dorati e l’ampio collo in lana di mongolia bianca sono adatti ad uno stile elegante e trendy. Il cappotto è dotato anche di due grandi tasche anteriori e una martingala sul retro.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017