Excite

Le calze graduate: supporto per la circolazione

Una percentuale altissima di donne, soprattutto nei paesi occidentali soffre di gambe pesanti, capillari in evidenza e caviglie gonfie. Tutti questi problemi possono essere se non del tutto risolti in alcuni casi, alleviati grazie all'utilizzo di calze a compressione graduata, che sono molto utili sopratutto se si sta eseguendo una terapia elasto compressiva.

Con il sussidio di fasciature o di calze elastiche che comprimo la gamba si possono di molto ridurre i rigonfiamenti delle vene, e dei capillari in evidenza, poiché queste esercitando pressione sulla superficie della pelle favoriscono lo svuotamento delle vene superficiali che sgonfiandosi tornando al loro posto, mentre il sangue riprende a scorrere normalmente. Affinché le calze elastiche possano essere di aiuto c'è bisogno che queste siano a pressione graduata, ovvero che il livello di pressione si riduca man mano che si sale dalla caviglia in su verso la coscia.

Calze e collant sempre più raffinati e moderni

L'uso delle calze graduate era già molto frequente nello scorso secolo quando in particolare le persone più anziane, non avevano altri mezzi se non quello delle calze elastiche per combattere tutti i sintomi causati da una cattiva circolazione, ma i materiali di quel tempo non erano certo quelli che abbiamo noi a disposizione oggi, quindi non spaventatevi se vi verrà consigliato l'uso di queste calze, perché non si tratta affatto di collant anti-estetici, grossi, che pungono un po', oggi si trovano tranquillamente in commercio, nelle migliori mercerie o negozi specializzati in calzature e articoli attinenti, delle bellissime calze colorate e alla moda e dei collant, molto sottili, per nulla fastidiosi e che non hanno assolutamente niente a che fare con i collant graduati che indossavano le nostre nonne.

Avrete quindi la possibilità di far apparire le vostre gambe belle e sensuali, riuscendo allo stesso tempo a curare gonfiori e problemi con vene e capillari.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017