Excite

L'ultimo trend, le calze con le cinque dita dei piedi

  • goldenlady.com

Nate nel settore sanitario per diabetici, per chi soffriva di artrite o con piedi particolarmente sensibili, le calze con le dita dei piedi oggi sono talmente richieste e talmente diffuse da fare tendenza.

Nel 2010 una compagnia statunitense, a New York, cominciò a inserire in catalogo i primi collant e le prime calze con le cinque dita dei piedi. Modelli eleganti, sexy, nei classici colori nero o naturale, le "Sheer Five Toe Socks" vendute sul sito Socktheory.com. Visto l'enorme successo la collezione si arricchisce di calze autoreggenti, gambaletti sotto oppure sopra il ginocchio, in seta o lycra, arrivano le prime fantasie e poi i modelli a calzino o per le punte. Fino a qualche tempo fa avevano un costo elevatissimo, erano una novità e difficilmente rintracciabili specialmente sul web.

Oggi le calze con le dita sono diventate un trend irrinunciabile. I costi si sono abbattuti, sono nati nuovi modelli e colori per tutte le occasioni, dall'elegante trasversale al casual, sportivo o antiscivolo. Da articolo per sanitari al mondo del fashion.

Le calze con dita sono allegre, simpatiche, comode e utili. Preservano le dita dallo sfregamento, dalla sudorazione evitando così le piaghette soprattutto quando si è costretti a indossare le scarpe chiuse a lungo e soprattutto nelle stagioni più calde, sono quindi antiodore e si evitano taglietti causati dalle unghie delle dita vicine se il piede è costretto in una scarpa stretta.

Dove si possono acquistare le calze con dita? Nei migliori negozi specializzati in intimo e calze, nei negozi sportivi, esempio Decathlon, o nei negozi monomarca Tezenis, Calzedonia e Golden Lady. Sul web puoi trovarle negli store ufficiali oppure su Alibaba.com.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017