Excite

Calendario Pirelli 2012, per la prima volta un fotografo italiano

Il nudo d'autore del calendario Pirelli è da sempre attesissimo, ogni anno un fotografo di fama mondiale 'convoca' le top model (ma anche attrici), che per lui meglio identificano il concetto di bellezza contemporaneo e le immortala scegliendo paesaggi quasi sempre naturalistici.

Il calendario Pirelli nacque sulla fine degli anni '60 ed era, già all'epoca, per pochi, veniva regalato o inviato a selezionati fortunati. Con l'avvento del web e di Internet, per buona sorte, tutti sono diventati beneficiari delle immagini di questo calendario; visto che dietro c'è un lavoro che coinvolge numerose persone e porta via anche diverso tempo, sarebbe stato comunque un peccato lasciarlo al visibilio di pochi.

Quest'anno gli scatti portano per la prima volta la firma di un italiano, Mario Sorrenti: conosciuto tra gli addetti ai lavori del fashion system, napoletano d'origine ma newyorkese d'adozione, un'amore per la fotografia ereditato dalla madre, Francesca Sorrenti. La scelta di Sorrenti è stata quella di far emergere la bellezza in armonia con la natura, senza sovrastrutture, neanche un accessorio, solo il corpo e la sua sensualità.

Tra foto in bianco e nero ed a colori, i corpi diversi, e allo stesso tempo così in armonia delle più grandi top model del momento, ma anche di tre attrici, tra queste un'italiana Margaret Madè, che ha superato il suo imbarazzo iniziale, ottenendo un risultato affatto volgare. Tra i volti più conosciuti Mila Jovovich e Kate Moss, quest'ultima anche fiamma giovanile di Sorrenti e che lui reputa ancora una donna enigmatica ed affascinante; anche quest'anno è stata scelta la statuaria Lara Stone che con la sua quarta di seno naturale viene ritenuta dal fotografo 'la donna più bella del mondo', e come dargli torto!

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017