Excite

Bally: nuova collezione ispirata a Trainspotting

  • Bally

Bally è un brand nato in Svizzera nel 1851. Originariamente era “solo” un brand di calzature, certo realizzate solamente con le pelli migliori, che Carl Franz e suo fratello Fritz producevano inizialmente nella cantina della loro casa di Schönenwerd. Fu il secondo a fondare una vera azienda nel centro del paese e a dare l’avvio per quello che oggi è Bally: un brand di pelletteria di lusso globale. Dall’America Latina all’Europa passando per il Nord America non c’è città importante che non abbia una boutique del marchio svizzero. Una’espansione continua che è cresciuta anche dopo la morte del fondatore con i figli e nipoti dell’operosa famiglia elvetica.

Foto Borse da uomo un vero must have

La crescita di Bally è sicuramente dovuta al mix positivo di tradizione artigiana familiare come agli inizi e innovazione al passo con le richieste e le tendenze di un mercato, quello del lusso, sempre alla ricerca di nuovi sofisticati bisogni. Ecco allora la nuova collezione che prende il nome dal celebre romanzo di Irvin Welsh, “Trainspotting” . Borse e accessori che portano i nomi dei personaggi dell’opera dello scrittore inglese cult.

Renton e Sick Boy diventano così finissimi articoli di pelletteria che caratterizzati dalla celebre stripe dagli indubitabili colori elvetici uniscono un design moderno con tanto di tasche incorporate, adatte per portare i nuovi fondamentali gadget che l’era moderna impone, quali Tablet, Iphone e Ipad per soddisfare le esigenze dei viaggiatori e businessmen contemporanei.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017