Excite

Baci Rubati, i costumi del 2011 si ispirano alle geometrie folk

  • Foto:
  • Foto © arcte.com

Sono ispirati alle stampe geometriche, etniche e folk in voga negli anni Settanta e Ottanta i modelli di Baci Rubati: i costumi 2011 si ispirano a una linea originale e colorata, adatta per le donne giovani e dinamiche che guardano con nostalgia alle tendenze glamour del passato, senza rinunciare ad attualizzarle per enfatizzare al massimo la propria femminiltà.

I bikini e i costumi interi della collezione estate 2011 sono impreziositi da particolari applicazioni di paillettes, oltre che dagli eleganti ricami con perline hce arricchiscono il decolletè: le fantasie dei costumi giocano invece sui giochi di colore ispirati alla moda etnica degli anni Ottanta e alle stampe folk in voga nei favolosi anni Settanta.

I mitici Eighties rivivono nelle stampe tribali e nelle tonalità naif che vengono rivisitate in chiave pop. I modelli sono molto originali: al classico triangolino con lo slip a vita bassa, la collezione presenta anche bikini con reggiseno a fascia e bretelline che si incrociano dietro al collo, insieme a sensuali trikini che ridisegnano la figura.

I modelli sono disponibili in diversi colori fluo - dal fucsia al rosso, dal viola al verde - e nel classico abbinamento black & white, reso particolare da accostamenti geometrici e da preziosi dettagli come perline e paillettes tono su tono.

Il look folk-chic caratterizza anche gli accessori e i coordinati della collezione estate 2011 di Baci Rubati: è adatta alle più romantiche la fantasia maxi-floreale ispirata ai figli dei fiori degli anni Settanta, proposta in chiave contemporanea su mini-abiti e caftani, realizzati con seta e cotone di prima qualità; inoltre, per restare ancorati ai modelli del passato, sono immancabili le frange e le maxi stampe nei toni pastello su costumi e abiti.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017