Excite

Anthony Vaccarello: la maison Versace sfila sullo skyline di Londra

  • Facebook

I tempi cambiano e la moda pure. In casa Versace si apre una nuova epoca e le tendenze si mettono al passo con le tecnologie. Nel mondo 2.0, la maison sceglie i canali digitali per lanciare la nuova capsule. Stiamo parlando del “battesimo” di Anthony Vaccarello: il fashion designer, infatti, ha presentato la prima collezione da direttore creativo. Per l’evento è stata scelta Londra e la terrazza della Old Truman brewery, affacciata sullo skyline dell’East end londinese, è diventata la location suggestiva di un party esclusivo che ha trasmesso on line l’Autunno/Inverno 2015-2016. Gli abiti presentati da Anthony Vaccarello sono stati resi disponibili sul sito ufficiale Versus immediatamente dopo la passerella.

Non è un caso che Donatella Versace e il direttore creativo della maison abbiano scelto Londra: lo show non è che l’inizio di un sodalizio che renderà casa Versace e lo style british un binomio inscindibile dal momento che la linea “young”, dopo il debutto alla New York Fashion Week, si prepara a sfilare alla London Fashion Week in programma il prossimo settembre.

Versus vuole scrollarsi di dosso l’etichetta di “seconda linea”; nonostante restino nell’ispirazione e nell’iconografia elementi assai riconoscibili, la casa di moda intende dare pari importanza alle capsule (e il prossimo catwalk londinese ne è la conferma). “Quando disegno per Versus – ha raccontato Anthony Vaccarello - ho in mente look classici con elementi dell’heritage del marchio, mentre quando disegno la mia linea mi muovo più su un terreno di sperimentazione e ricerca. Penso di essere stato ingaggiato per il mio stile e non voglio che i due tipi di donna siano totalmente diversi. Anzi, mi piace l’idea di una ragazza che possa prendere da entrambe le collezioni e mescolare il tutto”.

La collezione presentata in occasione dell’evento di Londra riprende i classici di casa Versace e li reinterpreta pensando ad una donna ribelle che non rinuncia alla sensualità. E così, in passerella, abbiamo visto quilt scozzesi rivisitati, tanto tartan in piano british style, i loghi Versus proposti sul denim devoré, smoking femminili, linee asimmetriche, gonne mini e tagli dal mood militare.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017