Excite

Anelli in oro: alcuni preferiscono il bianco

Da sempre ogni qual volta sentiamo la parola oro pensiamo subito ad un oggetto giallo molto prezioso e splendente. L'oggetto desiderato e tanto bramato da tutte le donne amanti dell'oro è di sicuro un anello. Gli anelli si sa, sono simbolo di splendore e vanità, ogni donna ne porta uno al dito e che sia un anello di fidanzamento, una fede nuziale, un anello comprato solo per coccolarsi un po, l'importante è che abbia almeno una componente in oro.

Oro giallo o bianco?

Da diversi anni ormai l'oro giallo è stato un po accantonato per far spazio al molto più ambito oro bianco, che ha uno splendore tutto particolare e affascinante, decisamente più brillante e molto più alla moda. Meno appariscente ma comunque ricercato l'oro rosa, da sempre simbolo della femminilità, il rosa dona un aspetto particolare al gioiello che si adagia delicatamente sulle dita, sopratutto se chi lo indossa possiede un pelle chiara e vellutata. Tutti gli anelli in oro, tranne ovviamente le classiche fedi nuziali che negli ultimi anni hanno assistito a qualche stravolgimento, vengono impreziositi da diamanti, piccoli ciondoli o da stemmi è incisioni che arricchiscono un oggetto già molto prezioso rendendolo unico e adatto a tutte le occasioni, certo non sarà molto adatto andare a fare la spesa con un anello in oro e pietre preziose incastonate ma è comunque un oggetto che va esibito ad ogni occasione e che valorizza anche chi lo indossa.

Conservare adeguatamente i proprio anelli

Come sempre bisogna ricordarsi di prendersi cura dei proprio gioielli, e anche se l'oro è un materiale molto resistente, prestate attenzione a non lasciarlo in giro o troppo esposto a polvere o altri agenti esterni, custoditelo sempre all'interno della sua scatola ogni volta che non lo indossate.

lei.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017