Excite

Abiti da sera Chanel: look dark e aggressivo

  • Chanel.com

Per la collezione autunno inverno, gli abiti da sera Chanel sfoggiano un look dark per donne aggressive, ma sempre eleganti, raffinati, rifiniti nei dettagli e con un tocco in più che rende unica la Maison. I colori proposti sono il bianco e il nero, a tratti è usato il grigio. Le forme mescolano design futuristico alla classica linea anni Cinquanta.

 

Abiti lunghi

Chanel rilegge completamente il concetto di abito lungo elegante: si può sfoggiarlo ad una festa e essere diverse da tutte. In alcuni casi gli abiti non coprono le scarpe, né sono stretti in modo tale da fasciare vita e gambe della donna. Gli abiti da sera Chanel optano per linee estremamente morbide; arrivano sino alla caviglia e si stringono poco sotto il seno. In alcuni casi portano un gioiello sopra il seno e all'altezza dello sterno, unico punto in cui l'abito si stringe, continuando poi con il taglio a campana. Gli abiti possono avere la gonna con volant e rigide maniche a sbuffo. Oppure, sì, gli abiti possono essere lunghi e coprire anche le spalle, talune volte possono essere leggermente stretti in vita, ma sono realizzati in maglia bicolore: bianchi e neri; non hanno decollete, ma hanno collo alto e mezze maniche. Oppure possono essere stretti sul busto e poi allargarsi dalla vita in giù, a campana, con l'uso di maglia, strass e pizzo.

 

Abiti corti

Con l'abito corto Chanel veste una donna non solo molto dark ma dalle fattezze estremamente gotiche. Gli abiti sono tutti larghi e arrivano sino al ginocchio. Si stringono un po' all'altezza del seno, dove la decorazione e la lavorazione raggiunge altissimi livelli: per decorare busti e corsetti, Chanel si rifa a linee medievali, da principessa nordica. Le maniche a sbuffo sono rigide; il collo alto è pure rigido, grigio, con colori e sfumature che assomigliano quasi al metallo delle armature; sono ornati da dure spille in metallo, applicate solitamente poco sotto il collo. Sono abiti realizzati in organza, con l'applicazione di strass e volant. La maison applica a questi abiti, come accessorio, mezzi guanti in velo o in pizzo, in perfetto stile dark-gotico.

 

Abiti pantalone

Infine, la novità per gli abiti da sera di Chanel sta nella realizzazione di alcuni capi che sembrano lunghi vestiti eleganti, ma in realtà al posto della gonna hanno larghi pantaloni. I pantaloni hanno la particolarità di arrivare tutti alla caviglia: quindi sono corti e scoprono bene le scarpe; inoltre sono relizzati quasi tutti in pizzo e la stoffa è trasparente. In altri casi sono realizzati in seta e hanno un colore diverso dalla parte del busto. L'abito con pantalone è tutt'uno con la parte superiore del vestito. La parte superiore può essere identica a quella inferiore, quindi in pizzo trasparente, oppure può giocare con materiali, tagli e stoffe diverse, ed essere, ad esempio, realizzata con taglio da gilet in pelle, oppure essere un corpetto leopardato. L'abito pantalone rimane una delle novità indiscusse della Maison e, di sicuro, una delle forme d'abito più originali e eleganti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017